Miglioramento e caratterizzazione delle materie prime frutticole e viticole

Descrizione Attività

  • Il laboratorio è competente per la caratterizzazione tramite marcatori molecolari delle varietà viticole e frutticole italiane. Il laboratorio mette a disposizione la sua competenza, nel settore viticolo, per necessità relative alla genotipizzazione di varietà sconosciute (anche con finalità di iscrizione la registro nazionale delle varietà di vite) e alla verifica di sinonimie, omonimie e false attribuzioni grazie alla disponibilità di database nazionali ed internazionali. Il laboratorio offre inoltre servizi di caratterizzazione molecolare basata su tecniche SSR, SNP, AFLP su piante arboree di interessa agronomico, in particolare Pero, Melo, Pesco; ma si offre la possibilità di eseguire caratterizzazione varietale su qualsiasi pianta arborea di interesse agro-alimentare e/o forestale. Là dove possibile, si offrono anche servizi di caratterizzazione di geni coinvolti nell’espressione di caratteri agronomici e produttivi importanti (quali gli aromi in vitigni aromatici), utili per verificare precocemente le caratteristiche del vitigno e suoi eventuali utilizzi e potenzialità enologiche. Quest’ultimo servizio trova particolare campo di applicazione nel settore del miglioramento genetico assistito da marcatori molecolari (MAS).

 


Contatto


 
Prodotti, Prototipi e Progetti già realizzati

  • Italian Vitis database (con contributo relativo ai vitigni dell’Emilia Romagna e della Lombardia) http://www.vitisdb.it/.
  • European Vitis database (con contributo relativo ai vitigni della Lombardia e delle popolazioni di vite selvatica presenti sul territorio italiano)
  • Iscrizione al Registro Nazionale delle varietà di Vite di numerosi nuovi vitigni
  • Recupero di numerosi vitigni putativi autoctoni di varie regioni italiane attualmente in fase di caratterizzazione al fine di inserirli del Registro Nazionale delle Varietà di Vite.

 

Servizi, Estensioni del Prodotto, Altri Prodotti

  • Realizzazione di caratterizzazioni molecolari personalizzate e caso specifiche volte ad attribuire un fingerprint varietale ad una particolare accessione e stabilirne il suo pedigree.
  • Consulenza e sostegno operativo e tecnologico per Regioni, Provincie Istituzioni pubbliche o private (es. Consorzi di tutela) che intendano valorizzare e studiare il patrimonio di biodiversità frutticola e viticola.
  • Analisi di loci genomici specifici per valutare la struttura allelica di geni coinvolti nell’espressione di fenotipi interessanti dal punto di vista produttivo e/o di resistenza a stress biotici e abiotici.
     

 

Pubblicazioni
Per le pubblicazioni si rimanda al seguente link: